Perché mi domando che utilità abbiano certi giornali e sopra tutto certi articoli?

Per questo articolo del Gazzettino.it
Coronavirus. Anziana cade a terra in centro a Treviso. Nessuno si ferma, le auto la scansano

Perché quello accaduto è un comportamento sociale ampiamente conosciuto in saggistica e praticamente internazionale, documentato anche nei libri e ricerche del professor Robert Cialdini e le cause sono principalmente 2:
la diversificazione dei lavori e responsabilità sociali selettive
• “ci penserà qualcun altro formato e incaricato per questo”
la mancanza di educazione scolastica
• mancanza di educazione scolastica che insegni come comportarsi nelle varie situazioni d’emergenza.
 
Finché socialmente non ci organizziamo per rieducare la società, Cialdini suggerisce, se vi succede di stare male
• INDICATE una persona (se non riuscite a parlare)
questa semplice soluzione può salvarvi la vita perché le persone una volta indicate spesso si attivano (da esperimenti fatti)
• se riuscite a parlare date subito indicazioni alla persona indicata di chiamare i servizi di emergenza preposti;
 
Ora che sapete di questa incapacità sociale se vedete una situazione di emergenza e non vi considerate adeguati per porre soccorso, chiamate i servizi di emergenza preposti, vi indicheranno se sono già stati chiamati e/o cosa fare nella situazione specifica.
 
Notare la differenza di utilità tra quello che ho scritto è quello che ha scritto il giornalista del Gazzettino.

Mi domando che utilità abbiano certi giornali e sopra tutto certi articoli?
 Se io che non sono espertissimo in materia riesco a mettere in croce alcune parole di consiglio e aiuto per i lettori nel caso si trovassero in queste situazioni ed il giornalista no?