Seleziona una pagina

Oggi è il mio Compleanno, e l’UniCredit mi manda proprio una BELLA (eufemisticamente parlando) mail per augurarmi Buon Compleanno. Ricevere degli auguri di per se mi fa piacere, come fa piacere un po’ a tutti, ma questa volta Unicredit non ci siamo, all’UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia, hanno seri problemi di comunicazione. Vediamo perché.

Clicca sull'immagine per vederla grande.

Secondo voi cosa vi trasmette questo messaggio?
Vi fanno gli auguri e ricevete un pacco vuoto. Non è bello. Cosa dovrei pensare?

Che non mi merito un regalo?

Che la Banca ha problemi di soldi?

Che la Banca non è affidabile?

Che gli sto antipatico?

Che sono spiritosi?

O che dovrei immaginarmi che dentro il pacco aperto c’è quello che voglio, ma se l’è preso qualcun’altro visto che il pacco non l’ho aperto io. Ed una delle cose più belle è scartare i regali. Vi è mai capitato che vi scartasse da bambini qualcun altro il regalo: che incazzare che fa, vero?

Inoltre questo messaggio non è firmato è del tutto anonimo, quindi sembra che tutte e tre le banche mi stiano sfottendo.

A questo punto mi chiedo se l’Art Director collega di questo messaggio, o il responsabile del Visual di questo messaggio voleva fare uno sgarbo alla banca? Gli stavano antipatici? Gli hanno negato un prestito, un mutuo?

In definitiva all’UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia, hanno seri problemi di comunicazione da risolvere.