Seleziona una pagina

Moltiplicando 111.111.111 per se stesso
si ottiene 12.345.678.987.654.321, guardandolo bene ci si accorge che è palindromo, e non è l’unico caso ;-).

Le parole palindrome sono molto interessanti. Anni fa creai un palindromo per il nome di una band italiana: le AvidadivA. Quel giorno c’era con me presso lo studio di registrazione dove veniva mixato il disco della band, il mio carissimo amico e creativo Cocciu che subito dopo ne creo un’altro Arido d’ira, o anche Arida d’ira, Aridi d’ira, Aride d’ira (tutti palindromi dal significato bellissimo) che di tanto in tanto ho usato come nickname su internet.
Quando studiavo le problematiche relative alla comunicazione internazionale, per la creazione di logotipi con fonemi che avessero lo stesso suono ovunque nel mondo mi accorsi che le lettere (anche palindrome graficamente) a disposizione rimanevano davvero pochissime. Alla fine mi accorsi invece che uno dei nomi più riusciti e geniali della storia dei brand era: U2.
Il motivo, oltre l’indiscusso genio musicale della band, mi accorsi stava nel fatto che il nome U2 veniva e viene quasi sempre pronunciato diversamente da ogni lingua e risulta per tanto foneticamente sempre vicino ed immediato e quindi di veloce memorizzazione. Riassumento risulta graficamente e foneticamente veloce, anzi velocissimo, semplice e amichevole (friendly), quindi geniale! 😉