Seleziona una pagina

“Quando l’Allievo è pronto, il maestro appare.” (Detto Zen)

Cosa vuol dire questa bellissima frase? Che l’apprendimento dipende dall’allievo. Quando ci decidiamo cosa ci interessa apprendere, troviamo anche il maestro che potrà insegnarcelo. La mente semplicemente gira le proprie antenne percettive verso quello su cui ci focaliziamo, verso ciò su cui abbiamo deciso di concentrarci.
Il mio personale consiglio è di trovare 3, 4, 5 o più maestri, i migliori, quelli che hanno la migliore reputazione, quelli che hanno ottenuto il miglior risultato, ovvero quello che anche noi abbiamo l’ambizione di raggiungere. Forse ne basterebbe 1 di maestro, ma alle volte il mix di informazioni che ci serve per arrivare all’obiettivo lo sia apprende prendendo il meglio da più maestri.

Personalmente ho capito meglio il costruttivismo da Nardone che da Popper, e come funziona l’autoinganno sempre da Nardone che da Anthony Robbins. Mentre da Anthony ho appreso le tecniche strategiche per migliorare la qualità della mia vita.