Seleziona una pagina

Questo articolo è stato modificato il 02/03/2014 e resta valido finché qualche testa pensante in google non si decide di correggere questo settaggiotonto.

 

Come cambiare il settaggio della Omnibox di Chrome?

Problemi di ordinaria Geolocalizzazione?

Sei all’estero e la tua Omnibox di Google di default ti cerca nel motore di ricerca locale, invece che in quello tuo solito desiderato?

Le hai già provate tutte e dalle impostazini di google non hai trovato una soluzione? Tranquillo non è colpa tua, non siamo né io ne té “Utonti”, come i programmatori scherzando ci definiscono, ma è stato qualche programmatore-tonto di google che han reso questo settaggio cosa per NON UTENTI, ma per tecnici, smanettoni, fregandosene della User-friendly (semplicità d’uso per l’utente diremo noi) così come un utente potrebbe fregarsene della netiquette. Bando alla ciance e vediamo…

COME FARE:

Premi con il tasto destro sullo spazio bianco della omnibox (barra di ricerca in alto [la più alta, dove ci sono gli URL, cioè gli indirizzi web])
-> comprare un menù a tendina con l’ultima voce: Cambia motori di ricerca…

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Qui il campo determinante è il terzo riquadro d’inserimento dove bisogna inserire “URL con %s al posto della”
… morto senza un gemito? Che fine ha fatto il suggerimento completo? Perché nell’immagine si vede che qualcuno di google ha provato a fare un timido tentativo di dare qualche indicazione all’utente, infatti possiamo appunto leggere il suggerimento monco: “URL con %s al posto della”. Peccato che questo difensore dell’utente ha desistito nella sua impresa troppo presto, o sia stato eliminato prima di finire la sua opera meritoria ;-D. Anche se l’opera meritoria completa non è dare un suggerimento tecnico, ma fare in modo che l’utente possa inserire una URL a lui famigliare, tipo: www.google.it

Non ci resta che smanettare o trovare uno smanettone che ci possa aiutare, io ho provato a smanettare, ed ho trovato queste 2 soluzioni che vi propongo, che ho testato e che funzionano per me:
https://www.google.it/search?q=%s
oppure
http://www.google.it/search?q=%s&{google:RLZ}{google:originalQueryForSuggestion}{google:assistedQueryStats}{google:searchFieldtrialParameter}{google:bookmarkBarPinned}{google:searchClient}{google:sourceId}{google:instantExtendedEnabledParameter}{google:omniboxStartMarginParameter}ie={inputEncoding}
al posto di 
{google:baseURL}search?q=%s&{google:RLZ}{google:originalQueryForSuggestion}{google:assistedQueryStats}{google:searchFieldtrialParameter}{google:bookmarkBarPinned}{google:searchClient}{google:sourceId}{google:instantExtendedEnabledParameter}{google:omniboxStartMarginParameter}ie={inputEncoding}

 Se provate a mettere semplicemente: www.google.it o http://www.google.it, o google.it o https://www.google.it nessuno di questi funzionerà eppure risulta ovvio che è quello che farebbe un utente medio, cioè mettere www.google.it
Anche perché il software deve essere fatto per essere usato da non programmatori, come l’automobile è possibile usarla senza essere meccanici, elettrotecnici, ingegneri o quant’altro.

Fatemi sapere se queste indicazioni vi sono state d’aiuto.